Temi settimanali in evidenza di Denis Torri

Denis Alborino Torri Desteco Lugano

L’indice precursore dell’attività economica americana cresce in linea con le aspettative inizia Denis Torri Desteco Lugano.

A maggio l’indice precursore dell’attività economica compilato dal Conference Board ha rispettato le attese, segnando un +0,3% rispetto allo 0,2% rivisto al ribasso di aprile. In miglioramento la maggior parte degli indicatori, anche se i permessi per l’edilizia residenziale sono nuovamente calati. L’indice coincidente ha guadagnato uno 0,1% lo scorso mese, in rallentamento rispetto allo 0,3% di aprile. A maggio le vendite di case già esistenti negli Stati Uniti hanno registrato la terza migliore performance mensile dell’ultimo decennio, segno che il mercato immobiliare va rafforzandosi nonostante la scarsa offerta stia spingendo i prezzi verso record storici. Secondo i dati dell’Associazione Nazionale degli Agenti Immobiliari Statunitensi, a maggio le vendite di case esistenti sono cresciute dell’1,1% fino a raggiungere un tasso destagionalizzato di 5,6 milioni di unità, precisa Denis Alborino Torri  – Desteco Lugano.

Vittoria di misura del candidato repubblicano alle elezioni per il Congresso in Georgia

L’esponente repubblicana Karen Handel ha vinto le elezioni per il Congresso in Georgia, evitando così una sconfitta a sorpresa per il proprio partito in una contesa elettorale considerata un referendum sul Presidente Trump. L’ex Segretario di Stato della Georgia ha raccolto il 52% dei consensi contro il 48% dell’esordiente democratico Jon Ossoff, afferma Torri Denis Alborino Desetco. Nonostante questo voto non cambi in maniera significativa gli equilibri di potere a Washington, i Repubblicani possono comunque tirare un sospiro di sollievo: il movimento anti-Trump non ha avuto sufficiente peso per spostare il voto nei distretti tradizionalmente Repubblicani a favore dei Democratici. Nelle elezioni speciali di quest’anno per i seggi Repubblicani al congresso i Democratici hanno ad oggi perso tutte e quattro le elezioni, informa Torri Denis Lugano.

 

Fiducia nell’Eurozona ai massimi degli ultimi 16 anni

Prosegue Densi Torri  Desteco Lugano, a giugno balzo della fiducia dei consumatori nell’Eurozona, mai così elevata dall’aprile del 2001. La stima preliminare della fiducia dei consumatori nell’intera euro area elaborata dalla Commissione Europea è salita dal -3,3 di maggio a -1,3, superando le previsioni per un -3,0. I consumatori sembrano non curarsi più dell’incertezza politica in un momento nel quale le prospettive economiche dell’unione monetaria vanno schiarendosi. Frattanto David Davis, il Segretario per la Brexit dell’esecutivo britannico, ha detto che il primo giorno di negoziati sull’uscita del Regno Unito dalla UE ha registrato un “avvio incoraggiante”, anche se apparentemente Londra ha già fatto una prima concessione sulla tabella di marcia. Concludendo Denis Alborino Torri Desteco, dopo aver insistito in un primo momento che le trattative sul divorzio procedessero in parallelo con quelle commerciali, i britannici hanno acconsentito a posticipare queste ultime fino a quando non si sarà definito il conto della Brexit. Il capo dei negoziatori europei Michel Barnier ha detto chiaramente che secondo lui il Regno Unito non è in condizione di dettare l’agenda delle trattative.

 

Fonti: EFG – USA – EU –  Diverse

Densi Torri

Desteco Lugano

Tagged , , , , , ,

1 thought on “Temi settimanali in evidenza di Denis Torri

  1. Articoli sempre attuali, molto interessanti,
    Denis Torri

Comments are closed.